FREEDOM OF MOVEMENT

Domenica 23 agosto, Ore 21.00

FREEDOM OF MOVEMENT

DI JABEL KANUTEH E MARCO ZANOTTI

FREEDOM OF MOVEMENT

Due anime musicali si incontrano e si corrispondono con due strumenti apparentemente così distanti: la kora e la batteria. Jabel Kanuteh è griot di famiglia e tradizione di Tambasansang con tante storie da raccontare, tra cui la sua di migrante dal Gambia all’Italia, attraverso il Sahara, la Libia ed il Mediterraneo. Marco Zanotti è un visionario percussionista romagnolo già direttore della Classica Orchestra Afrobeat e di Cucoma Combo, traduttore della biografia di Fela Kuti e instsncabile e di molti altri progetti. Insieme i due musicisti dialogano in maniera spontanea e imprevedibile, nella forma più essenziale e dinamica del duo. Freedom of Movement, l’album in uscita il 12 marzo 2020, rappresenta il desiderio, la necessità e il diritto che ognuno di noi ha di potersi muovere liberamente, sia sul proprio strumento nella musica che di fronte ad una frontiera o ad un confine. “Una musica libera e liberatoria, organica e vitale”

freedom of movement
JABEL KANUTHE

kora/voce

Website: https://www.facebook.com/JabelKanutehHeartofKora/

MARCO ZANOTTI

batteria/percussioni

Website: www.marcozanotti.com