SOSTIENE LE BLANC

Domenica 23 agosto, Ore 11.00

SOSTIENE LE BLANC

L’ARTE DELLA VIOLA DA GAMBA

SOSTIENE LE BLANC

Hubert Le Blanc, eccentrico violista da gamba e dottore francese, nel 1740 scrive la “Défense de la basse de viole contre les enterprises du violon et les prétentions du violoncelle”.

Nel suo trattato Le Blanc sostiene la causa della viola da gamba, come promesso nel titolo non lasciando spazio a dubbi: la prosa sta alla nuova, funambolica, irriverente musica italiana come la poesia sta alla nobile ed elegante musica dei maestri di viola da gamba.

Il programma proposto rappresenta una panoramica dei più importanti compositori per viola da gamba, dal Rinascimento italiano al Barocco francese, dalle effervescenti atmosfere spagnole alle quelle melanconiche inglesi.

D. Ortiz – J. Kapsberger: Recercadas
T. Hume: Poeticall Musicke
F. Rognoni: Susanne un Jour
M. Marais: Couplets de Folies
Gaetano Simone, viola da gamba

BIOGRAFIE
GAETANO SIMONE

viola da gamba

Gaetano Simone

Violoncellista e violista da gamba, è il co-fondatore del trio con pianoforte Gioconda de Vito (gruppo da camera stabile della Fondazione Paolo Grassi di Martina Franca) e del quartetto d’archi Modus (gruppo stabile del Teatro Traetta di Bitonto), con i quali si esibisce regolarmente in Italia e all’estero. Ha studiato violoncello con il M° Saverio Loiacono perfezionandosi anche con i maestri: Harvey Shapiro, Enrico Bronzi, Vito Paternoster, Francesco Pepicelli, Enrico Dindo, Massimo Macrì, Ivan Monighetti, Massimo Polidori, Nicola Fiorino, Tamas Varga, Olaf Maninger, Arto Noras, Antonio Meneses, Wolfgang Boettcher, Wen-sin Yang. Ha studiato la viola da gamba con Sofia Ruffino perfezionandosi con Vittorio Ghielmi. La sua attività discografica cameristica include titoli tra i quali i Quartetti d’archi di Philip Trajetta, il Quntetto per archi e pianoforte di A.Rendano, il “Quatuor pour la Fin du Temps” di O.Messiaen, “Drei Kleine Stucke” per violoncello e pianoforte di A.Webern. Occupandosi della prassi storicamente informata del violoncello, nel 2015 pubblica da solista il CD “Le Muse Napolitane”, una ricerca storica nel repertorio napoletano del ‘700 per il suo strumento. L’attività e la ricerca didattica lo vede intensamente impegnato in corsi regolari e masterclass internazionali con numerosi allievi al fine di diffondere l’entusiasmo per la musica e il violoncello tra i giovani. È il direttore artistico del Premio Loiacono (premio umanistico del violoncello) dal 2018. Nel 2017 risulta vincitore assoluto del concorso a cattedra di violoncello e musica d’insieme per i licei musicali della Puglia con il punteggio più alto a livello nazionale. È titolare della cattedra di violoncello presso l’Istituto Comprensivo “Gallo-Positano” di Noci (Ba). Suona uno splendido strumento italiano del 1700 attribuito a David Tecchler ed una pregevole viola da gamba modello Thielke costruita per lui da Sergio Gistri.

Website: www.gaetanosimone.com

PIERLUIGI OSTUNI

tiorba/basso continuo

Pierluigi Ostuni

Vive e lavora a Monopoli dove insegna chitarra presso il liceo musicale “Luigi Russo”; ha compiuto i suoi studi musicali nel Conservatorio della sua città, diplomandosi in chitarra sotto la guida del M° Marco Vinicio Carnicelli. Dopo aver seguito corsi di perfezionamento con importanti maestri ed essere stato premiato in vari concorsi nazionali ha intrapreso la sua personale seconda prattica dedicandosi allo studio degli strumenti a pizzico antichi e approfondendone la relativa prassi esecutiva. Parallelamente ai suoi studi musicologici (laurea e dottorato di ricerca in Storia e critica dei Beni Musicali presso l’Università di Lecce) ha intrapreso in qualità di tiorbista dell’Ensemble TERRA d’OTRANTO una fortunata attività concertistica che lo ha portato a esibirsi in importanti festival e rassegne italiane ed europee: Stagione da camera dell’Accademia di S. Cecilia, Festival MONTEVERDI e i Concerti al Quirinale, fra tutti. Sempre con il suo gruppo ha pubblicato due significative registrazioni incentrate sulle musiche per la terapia del tarantismo dei secoli XVII e XVIII, più volte programmate nei palinsesti di Rai RADIO3 e RAI2, nonché una monografia sul chitarrista-compositore secentesco (di origini salentine) Girolamo Melcarne detto il MONTESARDO. Il resto della sua vita va “secondo l’ordinario della musica”.

Website: https://www.facebook.com/pierluigi.ostuni.5

LINK

M.Marais: https://www.youtube.com/watch?v=PpxPWK9CJsY

D.Ortiz-J.Kapsberger: https://www.youtube.com/watch?v=jekD-NWnWA0&feature=youtu.be

https://www.facebook.com/pierluigi.ostuni.5/videos/10220788817008291/

L’alba e il tramonto – Fondazione Cominelli (Cisano): https://www.facebook.com/FondazioneCominelli/videos/228518421711489/UzpfSTExOTI2MjkyODM1MDoxMDE1ODE2NDU4NDg4ODM1MQ/